Confronta le offerte di oltre 40 banche e calcola rata del mutuo
calcolo rata mutuo: mutuo arancio, mutuo bnl e tanti altri a confronto. Trova i mutui migliori online
Ricerca personalizzata
Pubblicità

Assicurazioni mutuo

assicurazioni disponibili per il proprio mutuo Le assicurazioni del mutuo riguardano generalmente l'immobile associato al mutuo o il contraente (la persona fisica) del finanziamento.
Queste assicurazioni sono solitamente imposte dalle banche al cliente, a garanzia nel caso in cui (in un modo o nell'altro) il denaro dato in prestito finisse in pericolo.
Qualora non venissero imposte, vanno comunque prese in considerazione dal mutuario e valutate attentamente: è spesso sufficiente pagare una somma del tutto accettabile per assicurarsi contro incidenti o momenti di difficoltà  imprevisti (come potrebbe essere la perdita del lavoro).

Solitamente il pagamento di tali assicurazioni è rateale, a volte compreso nella rata del mutuo; in alcuni casi (specialmente quando vengono contratti mutui di lunga durata) il pagamento può essere richiesto in un'unica soluzione.

Le banche impongono oggi per legge una polizza assicurativa che copra danni all'abitazione causati da incendio, scoppio o esplosione, stipulabile anche mediante istituti esterni alla banca.
Solitamente il costo di tale polizza viene calcolato sulla base dell'ammontare del finanziamento, e come nelle assicurazioni per la casa copre anche altre tipologie di rischio particolari (come la caduta di fulmini o meteoriti, danni causati da tumulti o sommosse o eventi atmosferici).
Il pagamento di tale assicurazione può essere rateale o in un'unica soluzione.

Appartengono alle assicurazioni sul mutuario invece le assicurazioni sulla vita, per l'invalidità  permanente o la perdita del lavoro.
Nel caso di invalidità  permamanente o morte la compagnia assicurativa pagherà  gli indennizzi direttamente alla banca fino a saldare il debito residuo; nel caso in cui l' indennizzo fosse superiore al debito residuo da coprire, la somma restante verrebbe corrisposta al mutuario o (in caso di decesso) ai suoi parenti.

Non va dimenticato che un'assicurazione sulla vita è soprattutto una garanzia per i parenti del mutuario contro il rischio di trovarsi a dover pagare il mutuo; il costo è dipendente dall'età  e dal sesso del contraente (solitamente per le donne costa meno), e di norma non è molto alto.

Anche nel caso di una assicurazione per la perdita del posto di lavoro (o per quella di invalidità  temporanea), la compagnia assicuratrice si comporterà  in modo simile, pagando direttamente alla banca un risarcimento proporzionato al periodo di inattività  lavorativa.
In molti casi il rimborso per perdita dell'impiego o inabilità  temporanea è pari all'ammontare della rata mensile per un periodo prestabilito, ad esempio dodici mesi; nel caso di mutui a tasso variabile la rata viene calcolata mensilmente.

Entro i limiti della normativa vigente, tali polizze assicurative sono fiscalmente detraibili.

Guide mutui
21/09

Mutui liquidità

Il mutuo liquidità è un mutuo concesso dalla banca ad un privato o ad una impresa senza che venga specificato l'uso al quale sarà destinata la somma.
17/01

Modifica unilaterale del mutuo

Nel caso di un contratto di mutuo, l'applicazione dello ius variandi può essere considerato un abuso?
30/11

Intestare casa a minorenne

Quali sono i vincoli per intestare casa a un minore e quali sono i vantaggi per il mutuo.
12/11

Estinzione anticipata del mutuo

Informazioni sulla normativa vigente e sulle penali da pagare in caso di estinzione anticipata del mutuo.
04/11

Linee guida per l'accesso al Fondo Solidarietà 2010

Istruzioni per l'accesso alla sospensione della rata del mutuo e alla compilazione del modulo di richiesta
29/07

Anticipazione del TFR per l'estinzione del mutuo

Quali sono le condizioni per richiedere l'anticipazione del tfr ai fini dell'estinzione del mutuo
23/09

Classifica 2010 dei mutui a tasso fisso, variabile o misto

L'elenco dei mutui disponibili presso oltre 400 banche in Italia disposti in ordine di convenienza effettiva.
27/07

Calcolo del mutuo: consigli

La possibilità di sostenere il costo della rata è in realtà il fattore principale da considerare, tuttavia...
04/01

Piani di ammortamento del mutuo

le principali tipologie: ammortamento alla francese, all'italiana e tedesco.
07/12

Tasse e imposte sui mutui: l'imposta sostitutiva

Cos'è l'imposta sostitutiva e come viene calcolata.
02/12

Mutui per cattivi pagatori e soggetti protestati

I soggetti protestati possono richiedere un mutuo? Qual'è la prassi da seguire?
02/12

Surrogare il proprio mutuo

Quali sono i vantaggi introdotti dalla legge Bersani e a quali condizioni é possibile surrogare il proprio mutuo.
10/12

Mutuo 2in1 BNL

Il nuovo mutuo proposto da banca BNL: tasso variabile per i primi 24 mesi e fisso in seguito.
28/11

Agevolazioni mutuo: domande frequenti e casi particolari

FAQ agevolazioni mutui: in quali casi particolari si ha diritto alle detrazioni e in che misura...
15/11

mutuo Risparmio di CheBanca!

Mutuo Risparmio è un mutuo a tasso variabile abbastanza particolare, in quanto collegato al conto corrente CheBanca!. Aumentando la quantità di denaro...
11/11

Mutui costruzione/ricostruzione

Quali sono le agevolazioni per chi ha avviato un mutuo finalizzato alla costruzione o ristrutturazione della casa
11/11

Mutui costruzione/ricostruzione

Quali sono le agevolazioni per chi ha avviato un mutuo finalizzato alla costruzione o ristrutturazione della casa
05/11

Mutui accesi prima del 1993

Schema riepilogativo delle agevolazioni disponibili per chi ha acceso un mutuo prima del 1993
03/11

Spese detraibili dal mutuo: casi particolari

Quali sono le spese detraibili in caso di rinegoziazione del mutuo, acquisto di più immobili, immobili in ristrutturazione...
30/10

Spese detraibili dal mutuo

Quali sono le spese per il mutuo fiscalmente detraibili e in che modalità è possibile chiedere rimborsi
29/10

Detrazioni IRPEF sul mutuo

Chi ha diritto alle agevolazioni fiscali sul mutuo e a quali condizioni è possibile detrarre gli interessi passivi.
26/10

Mutui agevolati INPDAP

Per dipendenti delle pubbliche amministrazioni e enti: quando è possibile richiederli e a quali condizioni.
07/10

Le fasi necessarie all'acquisto di un immobile e all'accensione di un mutuo.

Dalla proposta irrevocabile d'acquisto alla stesura del rogito; consigli e prassi da seguire.
02/10

I contributi per i mutui previsti dal decreto anticrisi.

Chi ne ha diritto e come richiederli mediante semplice autocertificazione. Riferimenti legislativi.
28/09

Assicurazioni sul mutuo

Le diverse tipologie assicurative per il tuo mutuo: polizze contro l'incendio, la perdita del lavoro, in caso di decesso o invaliditá temporanea.
21/09

Rinegoziazione del mutuo

Come richiedere la rinegoziazione del mutuo per modificarne le condizioni contrattuali
21/09

Mutui a tasso variabile con cap

Mutuo con cap (capped rate): cosa sono i mutui a tasso variabile con cap e quali vantaggi offrono
21/09

Surroga e portabilità del mutuo

I diritti di chi sposta il suo mutuo in un'altra banca (surroga) per ottenere condizioni più vantaggiose in termini di spread, tasso o durata.
20/09

TAN e TAEG (ISC): cosa sono e quali sono le differenze.

Principali differenze da conoscere fra TAN (tasso annuo nominale) e TAEG (tasso annuo effettivo).
18/09

Mutuo tasso misto senza opzione

Cos'è un mutuo a tasso fisso senza opzione, quali sono i vantaggi, i costi e quali sicurezze offre.
18/09

Mutui a tasso bilanciato (cocktail)

Pregi e difetti dei mutui bilanciati: il mix di tasso fisso e variabile conviene?
17/09

I principali tipi di mutuo

Breve descrizione delle principali tipologie di mutuo offerte dalle banche.
17/09

Le novità introdotte dal decreto Bersani

Le novità introdotte dal decreto Bersani di Gennaio a favore di chi contrae un mutuo con una banca.
18/09

Cos'è e come funziona un tasso misto con opzione

Cos'è un mutuo a tasso misto con opzione e quali vantaggi/svantaggi comporta
Mostra tutto