Confronta le offerte di oltre 40 banche e calcola rata del mutuo
calcolo rata mutuo: mutuo arancio, mutuo bnl e tanti altri a confronto. Trova i mutui migliori online
Ricerca personalizzata
Pubblicità

Agevolazioni su mutui per costruzione o ristrutturazione

Agevolazioni previste per chi ha acceso un mutuo per costruzione o ristrutturazione. Anche per chi ha avviato un mutuo finalizzato alla costruzione o ristrutturazione della casa è possibile usufruire delle agevolazioni fiscali: è possibile detrarre dall'irpef il 19% degli interessi passivi e relativi oneri accessori pagati.

Le condizioni perchè si abbia diritto a tali agevolazioni sono le seguenti:
  • La banca con la quale si è avviato il mutuo deve essere soggetto residente nel territorio dello Stato o di uno Stato membro dell'Unione europea
  • L'immobile da costruire o ristrutturare deve essere quello nel quale il mutuatario e/o i suoi familiari intendono dimorare abitualmente.
  • il mutuo deve essere stipulato entro 6 mesi, antecedenti o successivi, dalla data di inizio dei lavori di costruzione
  • l'immobile deve essere adibito ad abitazione principale entro 6 mesi dal termine dei lavori di costruzione
  • il mutuo deve essere acceso da colui che avrà il possesso dell'unità immobiliare a titolo di proprietà.
Alcune categorie non sono soggette a quest'ultima condizione, ovvero possono richiedere la detrazione del 19% anche se non si tratta di abitazione abituale.
Si tratta del personale in servizio permanente delle Forze armate e Forze di polizia ad ordinamento militare, nonché dei dipendenti dalle Forze di polizia ad ordinamento civile.

La detrazione spetta anche per la costruzione di fabbricati rurali da adibire a abitazione principale del coltivatore diretto.

La detrazione è cumulabile con quella prevista per i mutui ipotecari contratti per acquistare l'abitazione principale; questo però solo per il periodo di durata dei lavori di costruzione dell'unità immobiliare, e per i 6 mesi successivi al completamento dei lavori.

Agevolazioni previste per chi ha acceso un mutuo per costruzione o ristrutturazione.Alcune annotazioni:
  • Il diritto a queste detrazioni verrà meno nel periodo d'imposta successivo a quello in cui l'immobile non sarà più utilizzato come abitazione principale
  • Non si tiene conto delle variazioni dipendenti da trasferimenti per motivi di lavoro.
  • Se la casa non viene destinata ad abitazione principale entro 6 mesi dalla fine dei lavori di costruzione, si perde il diritto alla detrazione.
  • Il diritto alla detrazione viene perso nel caso in cui i lavori di costruzione non vengano ultimati entro i tempi stabiliti
  • Non si perde il diritto alla detrazione per ritardi imputabili all'Amministrazione comunale, ovvero se i lavori di costruzione non sono iniziati nei 6 mesi antecedenti a causa di mancato rilascio delle abilitazioni amministrative necessarie.


L'importo massimo sul quale è possibile applicare la detrazione del 19% è di 2.582,28 euro complessivi per ogni anno d'imposta.
In caso di contitolarità del mutuo o di più mutui, il limite di 2.582,28 euro si riferisce alla somma di interessi, oneri accessori e quote di rivalutazione sostenuti.

Una volta terminati i lavori di costruzione/ristrutturazione si dovranno calcolare le spese effettivamente sostenute; nel caso in cui ci si sia avvalsi della detrazione su un importo superiore a quella spettante, si dovrà assoggettare la differenza a tassazione separata.

Documenti da presentare per richiedere la detrazione:
  • quietanze di pagamento degli interessi passivi del mutuo
  • copia del contratto di mutuo dal quale risulti che è assistito da ipoteca e che è stato stipulato per interventi di costruzione e/o ristrutturazione dell'abitazione principale
  • abilitazioni amministrative richieste dalla legislazione edilizia
  • copia di fatture o ricevute delle spese per gli interventi.


Guide mutui
21/09

Mutui liquidità

Il mutuo liquidità è un mutuo concesso dalla banca ad un privato o ad una impresa senza che venga specificato l'uso al quale sarà destinata la somma.
17/01

Modifica unilaterale del mutuo

Nel caso di un contratto di mutuo, l'applicazione dello ius variandi può essere considerato un abuso?
30/11

Intestare casa a minorenne

Quali sono i vincoli per intestare casa a un minore e quali sono i vantaggi per il mutuo.
12/11

Estinzione anticipata del mutuo

Informazioni sulla normativa vigente e sulle penali da pagare in caso di estinzione anticipata del mutuo.
04/11

Linee guida per l'accesso al Fondo Solidarietà 2010

Istruzioni per l'accesso alla sospensione della rata del mutuo e alla compilazione del modulo di richiesta
29/07

Anticipazione del TFR per l'estinzione del mutuo

Quali sono le condizioni per richiedere l'anticipazione del tfr ai fini dell'estinzione del mutuo
23/09

Classifica 2010 dei mutui a tasso fisso, variabile o misto

L'elenco dei mutui disponibili presso oltre 400 banche in Italia disposti in ordine di convenienza effettiva.
27/07

Calcolo del mutuo: consigli

La possibilità di sostenere il costo della rata è in realtà il fattore principale da considerare, tuttavia...
04/01

Piani di ammortamento del mutuo

le principali tipologie: ammortamento alla francese, all'italiana e tedesco.
07/12

Tasse e imposte sui mutui: l'imposta sostitutiva

Cos'è l'imposta sostitutiva e come viene calcolata.
02/12

Mutui per cattivi pagatori e soggetti protestati

I soggetti protestati possono richiedere un mutuo? Qual'è la prassi da seguire?
02/12

Surrogare il proprio mutuo

Quali sono i vantaggi introdotti dalla legge Bersani e a quali condizioni é possibile surrogare il proprio mutuo.
10/12

Mutuo 2in1 BNL

Il nuovo mutuo proposto da banca BNL: tasso variabile per i primi 24 mesi e fisso in seguito.
28/11

Agevolazioni mutuo: domande frequenti e casi particolari

FAQ agevolazioni mutui: in quali casi particolari si ha diritto alle detrazioni e in che misura...
15/11

mutuo Risparmio di CheBanca!

Mutuo Risparmio è un mutuo a tasso variabile abbastanza particolare, in quanto collegato al conto corrente CheBanca!. Aumentando la quantità di denaro...
11/11

Mutui costruzione/ricostruzione

Quali sono le agevolazioni per chi ha avviato un mutuo finalizzato alla costruzione o ristrutturazione della casa
11/11

Mutui costruzione/ricostruzione

Quali sono le agevolazioni per chi ha avviato un mutuo finalizzato alla costruzione o ristrutturazione della casa
05/11

Mutui accesi prima del 1993

Schema riepilogativo delle agevolazioni disponibili per chi ha acceso un mutuo prima del 1993
03/11

Spese detraibili dal mutuo: casi particolari

Quali sono le spese detraibili in caso di rinegoziazione del mutuo, acquisto di più immobili, immobili in ristrutturazione...
30/10

Spese detraibili dal mutuo

Quali sono le spese per il mutuo fiscalmente detraibili e in che modalità è possibile chiedere rimborsi
29/10

Detrazioni IRPEF sul mutuo

Chi ha diritto alle agevolazioni fiscali sul mutuo e a quali condizioni è possibile detrarre gli interessi passivi.
26/10

Mutui agevolati INPDAP

Per dipendenti delle pubbliche amministrazioni e enti: quando è possibile richiederli e a quali condizioni.
07/10

Le fasi necessarie all'acquisto di un immobile e all'accensione di un mutuo.

Dalla proposta irrevocabile d'acquisto alla stesura del rogito; consigli e prassi da seguire.
02/10

I contributi per i mutui previsti dal decreto anticrisi.

Chi ne ha diritto e come richiederli mediante semplice autocertificazione. Riferimenti legislativi.
28/09

Assicurazioni sul mutuo

Le diverse tipologie assicurative per il tuo mutuo: polizze contro l'incendio, la perdita del lavoro, in caso di decesso o invaliditá temporanea.
21/09

Rinegoziazione del mutuo

Come richiedere la rinegoziazione del mutuo per modificarne le condizioni contrattuali
21/09

Mutui a tasso variabile con cap

Mutuo con cap (capped rate): cosa sono i mutui a tasso variabile con cap e quali vantaggi offrono
21/09

Surroga e portabilità del mutuo

I diritti di chi sposta il suo mutuo in un'altra banca (surroga) per ottenere condizioni più vantaggiose in termini di spread, tasso o durata.
20/09

TAN e TAEG (ISC): cosa sono e quali sono le differenze.

Principali differenze da conoscere fra TAN (tasso annuo nominale) e TAEG (tasso annuo effettivo).
18/09

Mutuo tasso misto senza opzione

Cos'è un mutuo a tasso fisso senza opzione, quali sono i vantaggi, i costi e quali sicurezze offre.
18/09

Mutui a tasso bilanciato (cocktail)

Pregi e difetti dei mutui bilanciati: il mix di tasso fisso e variabile conviene?
17/09

I principali tipi di mutuo

Breve descrizione delle principali tipologie di mutuo offerte dalle banche.
17/09

Le novità introdotte dal decreto Bersani

Le novità introdotte dal decreto Bersani di Gennaio a favore di chi contrae un mutuo con una banca.
18/09

Cos'è e come funziona un tasso misto con opzione

Cos'è un mutuo a tasso misto con opzione e quali vantaggi/svantaggi comporta
Mostra tutto